PARCO DEL MINCIO E MANTOVA

 

 

ESCURSIONE NATURALISTICA IN BARCA NELLA RISERVA DEL PARCO DEL MINCIO E VISITA GUIDATA ALLA CITTA' DI MANTOVA

DOMENICA 7 LUGLIO 2019

Ore 7,15 ritrovo dei Sigg. partecipanti alla stazione SVT di Valdagno e alle ore 7,30 partenza in direzione Borgo Grazie di Curtatone (MN). Ore 9,00 arrivo e passeggiata verso Mantova, dove incontreremo la nostra guida per la visita del centro storico. Si parte costeggiando il Castello di San Giorgio e proseguendo verso Piazza Sordello, dove ammireremo la facciata imponente del Palazzo Ducale e quella della Cattedrale di San Pietro.

Passeggeremo nei Cortili della Reggia Gonzaghesca, attraversando Piazza Castello, Piazza Santa Barbara, i Giardini Pallone. Continueremo poi verso le piazze della Mantova comunale, Piazza Broletto e Piazza Erbe coi caratteristici Palazzo dei Podestà e Palazzo della Ragione. Visiteremo l'interno della romanica Rotonda di San Lorenzo, chiesa palatina voluta dalla Contessa Matilde di Canossa, che evoca la lotta tra papato e impero, per le investiture dei vescovi-conti. Arriveremo poi in Piazza Mantegna per entrare a visitare la magnifica e solenne Basilica di St. Andrea, capolavoro di architettura del famoso Leon Battista Alberti, consulente artistico dei principi italiani più raffinati del tempo, tra cui il mantovano Ludovico II Gonzaga. La chiesa ospita nella Cripta una preziosa reliquia, quella del Prezioso Sangue di Cristo, il mitico Santo Graal. Uscendo dalla chiesa nella Piazzetta L.B. Alberti vedremo l'esterno della basilica e il bel campanile gotico e questo luogo pittoresco è quanto rimane del chiostro del monastero di St. Andrea. Ritornando verso Piazza Sordello e svoltando in Via Accademia visiteremo un bellissimo Teatrino rococò del '700, Teatro Scientifico, progettato e costruito da Antonio Galli Bibiena durante il governo di Maria Teresa d'Austria.

Tempo libero.

Pranzo in ristorante tipico a Grazie di Curtatone, dove troviamo un Santuario di notevole importanza, il Santuario di Santa Maria delle Grazie, costruzione commissionata dai Signori Gonzaga di Mantova che offre un'interessante vista delle pitture interne, e di curiose statue polimateriche, uniche in Italia, situate nell'impalcata lignea della navata, raffiguranti fedeli e pellegrini. Unico nel suo genere è il coccodrillo, simbolo del demonio incatenato, appeso alle catene della navata centrale.

Nel primo pomeriggio ci avvieremo verso l'imbarcadero dei Barcaioli del Mincio, i quali forniranno una spiegazione sui luoghi di visita: dal prezioso incanto della palude agli antichi mestieri del fiume, dalla flora alla fauna che vi vivono.

Ore 17,30 partenza per il viaggio di rientro.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 60,00 (minimo 40 pax) - QUOTA DI ISCRIZIONE: € 15,00

 

La quota comprende: viaggio, battello, pranzo in ristorante, visita guidata con entrata a Teatro Bibiena, assicurazione. La quota non comprende: extra di carattere personale e tutto quanto non menzionato alla voce "La quota comprende".